Skip to content

Bolletta della luce. Una App per calcolare i costi

ottobre 4, 2013

ContatoreElettricoAssumiamo le vesti di energy manager e teniamo sotto controllo i nostri consumi e “soprattutto” i costi.

Per prima cosa occorre avere la costanza di annotare i nostri consumi con una cadenza almeno mensile. Per farlo basta utilizzare un semplice prospetto in cui alla data di rilevazione vengano annotate le voci secondo le fasce di consumo indicate dal contatore:

quindi consumo totale (A+) ed i consumi delle tre fasce A1 – A2 – A3.

Ricordate che se siete utenti ricadenti nella categoria “maggior tutela” avrete più possibilità di risparmio spostando i vostri consumi nelle fasce F2 ed F3 (sul vostro contatore corrispondono ai valori riportati in A2 e A3).

Ovviamente sarebbe bene adottare sistemi per ridurre i consumi.

Una volta che avrete iniziato le vostre rilevazioni vorrete probabilmente conoscere o fare una stima dei costi.

Insomma una previsione della vostra prossima bolletta.

Per gli utenti in maggior tutela l’Autorità per l’energia elettrica e il gas AEEG pubblica trimestralmente le tariffe che saranno applicate da parte delle aziende elettriche. Se siete bravi con i conti potreste fare i vostri calcoli utilizzando i dati contenuti nelle tabelle pubblicate da AEEG, oppure se avete un dispositivo android (smartphone o tablet) cercate la App “bolletta luce” sviluppata da Depadvance. Sono disponibili sia la versione lite (gratuita) che la versione a pagamento (0, 99 €) che oltre a consentire il calcolo dei costi della vostra bolleta permette la archiviazione e gestione delle vostre letture in modo da avere un database dei vostri consumi elettrici.

Se non ora quando?

ottobre 11, 2012

Con grande piacere e per gentile concessione, pubblico di seguito l’ultima newsletter
dell’Ing.Alessandro Caffarelli con i migliori auguri per il sui prossimi impegni:

Buongiorno,
1) per la prima volta una donna si prepara alla presidenza dell’Ordine degli Ingegneri di Roma: se non ora, quando?
La presente per comunicare che ho accolto con orgoglio e soddisfazione la proposta di concorrere ad una carica istituzionale, per me un impegno serio ma anche un’opportunita’ che spero possa divenire costruttiva per chi
lavora nel settore delle energie rinnovabili, specialmente in ambito fotovoltaico.
Mi e’ stato chiesto di candidarmi al prossimo Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri di Roma, supportando la candidatura dell’Ing. Carla Cappiello alla Presidenza dell’Ordine stesso. Le elezioni si terranno entro l’estate del
2013. L’ing. Cappiello, attuale Presidente di IdEA –  – diverrebbe in caso di vittoria, il primo Presidente donna dell’Ordine Ing di Roma. Leggi tutto…

Aggiornamento Simulare 9.9

ottobre 10, 2012

Aggiornamento Simulare 9.9

Simulare_9.9: simulatore economico fotovoltaico aggiornato al V Conto Energia e al fotovoltaico zonale in regime di SSP/RID

Operazione cieli bui: chi spegne la luce?

ottobre 10, 2012

Via Lattea

Nella notte tra il 9 ed il 10 ottobre il Consiglio dei Ministri ha avuto una “illuminazione” sulle voci di spesa da tagliare per trovare le risorse necessarie per la cosiddetta legge di stabilità: Spegniamo la luce! Basta con l’inquinamento luminoso che assilla le nostre città e che ci impedisce di tornare ad ammirare la via lattea quando le notti sono limpide.

Il nome della misura è un po’ sinistro (operazione cieli stellati avrebbe dato quel tocco di romanticismo ispirato ad una visione del futuro ottimistica), l’intenzione lodevole ma qualche dubbio sulla sua efficacia è legittimo. Leggi tutto…

Fondo Kyoto: grande successo in attesa di replica

settembre 17, 2012

Pannelli Solari

Le politiche italiane di incentivazione delle rinnovabili hanno subito drastiche modifiche; dopo il boom di crescita sulla scia dei primi provvedimenti  con il V Conto Energia si prevede  una frenata generale del settore e degli impianti installati.
Anche in tempi di vacche grasse, e soprattutto per i piccoli impianti fotovoltaici come quelli installati sulle abitazioni, il problema (ed il freno) maggiore all’investimento era dovuto al costo iniziale da sostenere per la installazione dell’impianto e, a ruota, quello relativo alle autorizzazioni da ottenere.

Gli incentivi del Conto Energia, anche nei periodi di massima incentivazione consentivano un ammortamento del costo inizialmente sostenuto ed il ritorno (profitto) dell’investimento al termine di un arco temporale di circa 7 anni. Anche la possibilità di ricorrere ad un finanziamento tramite gli istituti di credito ha rivelato qualche problema dovuto ai costi del finanziamento.

Recentemente la Cassa Depositi e Prestiti  ha attivato il cd Fondo Kyoto , un fondo rotativo accessibile tramite apposito bando per il finanziamento a tasso agevolato di interventi per la diffusione delle rinnovabili ed in particolare del fotovoltaico di piccola taglia.

Inutile dire che il Fondo, al suo primo ciclo di programmazione, ha registrato il tutto esaurito  ben prima della scadenza per la presentazione delle domande per l’ammissione ai finanziamenti.

Insomma un vero e proprio successo che testimonia l’interesse ancora elevato nel nostro paese per le rinnovabili e del quale si attende la replica con il prossimo ciclo di programmazione, al momento solo annunciato.

Confronto dei prezzi dei carburanti: la scoperta dell’acqua calda

giugno 5, 2012

Uno dei concetti fondamentali del “mercato libero” dovrebbe essere la possibilità per i cittadini/utenti/consumatori (e chi più ne ha più ne metta) di poter confrontare i prezzi di un prodotto sul mercato, sapere (per tempo) dove si trova quello più conveniente, avere insomma tutte le informazioni che servono per poter acquistare il prodotto in questione al prezzo più conveniente; di questi tempi la avere informazioni sulle possibili fonti di risparmio è quanto mai vitale. Leggi tutto…

Disponibile la release 9.6 del software Simulare

gennaio 20, 2012

Simulare, il software per la simulazione economica degli impianti fotovoltaici, rappresenta oramai un punto di riferimento per molti professionisti del settore rinnovabili.

Il software simulare (simulatore per impianti fotovoltaici) è disponibile nella versione 9.6 e come sempre disponibile per il download gratuito sul sito dell’Ing. Alessandro Caffarelli.

Simulare_9.6, simulatore economico fotovoltaico, nella versione Full Version è aggiornato al IV Conto Energia ed è stato integrato con 5 simulazioni preimpostate insieme alla  guida al simulatore economico.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: